- TEATRO DELL'OLMO - TAINO

Vai ai contenuti

Menu principale:


canti e versi dedicati al vino dall’Iliade al Symposion dei greci e dei romani
dai Carmina Burana fino a Pablo Neruda

con

Andrea Minidio
voce recitante e organetto
Michele Todisco
voce recitante e chitarra
Clarissa Pari
voce recitante e danza

Spettacolo dedicato ai poeti che hanno declamato il vino.
Un breve viaggio che segue un percorso storico iniziando da citazioni dell’Antico Testamento, passando dal simposio greco e romano con Omero, Alceo, Anacreonte, Orazio, attraversando il medioevo con i Carmina Burana, fino ai poeti contemporanei. Saranno raccontati storie d’osteria cantando come una volta le canzoni che il vino ispirava ai commensali, da l’Uva Fogarina alla Società dei magnaccioni ecc.
Un viaggio nel mondo del vino accompagnato da canti e balli e naturalmente sorseggiando il nettare divino.

Gli attori e i musici sono della compagnia Teatro Cantina Coopuf

Saranno distribuiti i testi delle canzoni d’Osteria al pubblico in modo da cantare insieme e ricreare l’ambientazione da Osteria, sempre più rara nei nostri luoghi.



 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu